Torna all'indice

2_VOCI DI CAPITOLATO

2.0 MURATURE IN BLOCCHI CERTIFICATI PER ESTERNI FACCIAVISTA IMPERMEABILI

Fornitura e posa in opera di muratura in elevazione a facciavista tradizionale o armata, portante secondo D.M. 20/11/87 od autoportante, realizzata con blocchi idrofugati per esterni vibrocompressi in argilla espansa ITALBLOCK CLUB QUALITY MEMBER, con superficie liscia a grana fine, ad alto controllo granulometrico e specifico mixer.

I blocchi saranno posati con malta M2 additivata con impermeabilizzanti di massa, le fughe di malta saranno stillate con ferro esclusivamente quadro, non tondo, per garantire un’adesione al blocco maggiore di 1,2 NW/mmq.

Sarà compresa la formazione, con eventuali pezzi speciali, di spalle, irrigidimenti verticali, anche in lesena, corree (irrigidimenti orizzontali), velette, drenaggi alla base delle murature su corree e architravi.

La guaina in poliestere, computata a parte, sarà posta alla base della muratura e in corrispondenza dei solai con i relativi drenaggi.

La muratura non dovrà presentare fessurazioni, dovute ai ritiri e ai movimenti termoigrometrici, pertanto dovranno essere previsti regolari giunti di dilatazione verticali ogni 5 ml. E orizzontali in prossimità dei solai.

Sarà previsto l’eventuale impiego di soluzione acida per la pulizia della muratura e quanto altro occorra per eseguire l’opera a regola d’arte.

I ponteggi sono a carico dell’impresa. Sono escluse le armature metalliche semplici e a traliccio, il getto di CLS per gli irrigidimenti, la ferramenta (zanche) di aggancio alla struttura portante.

In zona sismica non sono consentiti blocchi ad incastro.

La muratura dovrà essere strutturata secondo le sollecitazioni previste dal D.M. 16/01/1996 e successive modifiche (vento e sisma).

Tutti i blocchi facciavista saranno prodotti secondo le specifiche delle pre-norme Pr EN 771 e Pr EN 772 e saranno sottoposti all’autocontrollo di qualità (laboratorio interno) .

I blocchi avranno le seguenti caratteristiche:

 
Coefficiente di assorbimento H2O per capillarità CWS < 33 (Pr EN 772-11)
Assorbimento H2O per immersione totale < 18% (Pr EN 772-8)
Dovendo garantire l’impermeabilità e la traspirabilità, saranno caratterizzati da:
- Massa volumetrica media (argilla espansa) 1750 kg/mc (Pr EN 772-13)
- Massa volumetrica media (CLS pesante) 2100 kg/mc (Pr EN 772-13)
- Ritiro igrometrico tra condizioni estreme < 0,5 mm/m (Pr EN772-14)

I blocchi dovranno essere certificati di K termico presso un istituto autorizzato, secondo il Decreto Ministero dell'Industria 2 Aprile 1998.

Il prezzo è comprensivo di fornitura e trasporto manufatti, sfrido, elevazione dei materiali, misurazione vuoto per pieno con detrazione dei fori superiori a mq ……………

 
a) Blocchi lisci con idro (sigla): ……………………………………….
  Dimensioni: .…….. x ……… x ……... h .
  Foratura: ……………… %
  Impasto: F.V.A. o F.V.C. o
  Classe di resistenza fbk: ……… Kg/cmq
  Colore n° ………